glossopetrae, glossopetrae

“glossopetra” è il nome usato da Plinio per indicare le aeroliti (meteoriti) a forma allungata, che si riteneva cadessero nelle notti senza luna e avessero la proprietà, se usate come amuleti, di ridare la memoria. Con lo stesso nome si indicarono anche diversi fossili. N. Stenone (1669) dimostrò che le glossopetrae melitenses (trovate a Malta) sono denti di squali fossili.

fonte:
http://www.treccani.it/enciclopedia/glossopetra/

il libro di Simona Menicocci:
http://www.ikona.net/simona-menicocci-glossopetrae-tonguestones/